Dopo 5 anni il grande spettacolo della corsa rosa attraverserà nuovamente il comune di Capaccio Paestum e sfilerà di fronte ai templi costeggiando tutta la zona archeologica.

Tutto il Cilento sarà protagonista dell’ottava tappa: Praia a Mare – Montevergine di Mercogliano in programma il 12 maggio. Partiti dalla Calabria i corridori giungeranno in Campania tramite Sapri, da qui percorreranno la SS18. Oltre al comune capofila del Golfo di Policastro si transiterà per Villammare, Capitello, Policastro e da qui la Cilentana verso nord  fino a Paestum passando per gli svincoli Poderia, Centola, Ceraso, Vallo della Lucania, Vallo Scalo, e Prignano Cilento per poi raggiungere Agropoli e e la città dei templi. Da qui, via SS18 si arriverà a Salerno. Infine l’interno: da Baronissi a Montevergine.

Per Paestum sarà un’occasione importante, non solo per i tanti appassionati di ciclismo ma soprattutto perché il Giro d’Italia rappresenta una vetrina per il territorio grazie alla diretta Rai che mostrerà il paesaggio da terra e per via aerea.